ASSOCIAZIONE

A.N.S.I.T. è l’Agenzia Nazionale per lo Sviluppo Integrato del Territorio.

Scopo dell’Agenzia, associazione non riconosciuta e senza fini di lucro, è quello di:

  • recuperare gli elementi positivi contenuti nel disegno originario dei Patti Territoriali e dei Contratti d’Area;
  • tutelare nonché valorizzare l’esperienza di quei soggetti Responsabili e Responsabili Unici della Programmazione Negoziata che hanno ben operato ed hanno conseguito risultati concreti nel territorio;
  • coinvolgere altri soggetti operativi al fine di proporre una nuova e più efficace strategia di sviluppo locale anche mediante la creazione di reti di impresa;
  • promuovere e rilanciare lo sviluppo locale mediante la promozione di altri strumenti legislativi aventi analoghi obiettivi;
  • definire, insieme ai diversi Enti Locali, nuove strategie di sviluppo attraverso l’utilizzo di risorse finanziarie pubbliche e/o private che promuovano la ricerca scientifica e l’innovazione tecnologica;
  • rapportarsi con il Ministero dello Sviluppo Economico o altri Ministeri competenti, con le Regioni e l’Unione Europea per l’individuazione di nuovi e più efficaci strumenti d’intervento per lo sviluppo locale;
  • rimuovere gli ostacoli che impediscono di realizzare sollecitamente i programmi di investimento, attraverso specifici incontri con gli interlocutori istituzionali e/o costituendo permanenti tavoli tecnici.

Per conseguire gli obiettivi istituzionali, l’Agenzia può svolgere ricerche, seminari di approfondimento, attività di formazione e quant’altro utile a promuovere lo sviluppo locale.
Oltre alle funzioni istituzionali precedentemente descritte, l’A.NS.I.T., attraverso la sua Assemblea, assume funzioni di indirizzo, programmatiche e di controllo.

Il confronto organico e funzionale fra i Responsabili Unici dei Contratti d’Area, i Soggetti Responsabili dei Patti Territoriali, i Distretti Industriali, i Distretti Turistici e altri organismi dello Sviluppo Locale è tra gli scopi prioritari di A.N.S.I.T.

L’Agenzia, inoltre, riconosce l’importanza del rapporto tra imprese agevolate e sistema creditizio. Da qui la necessità, per i soggetti dello sviluppo locale, di consentire un approccio unitario alle problematiche tecniche, normative e procedurali trattate all’interno dell’ Assemblea, del Consiglio Direttivo e del proprio Comitato Scientifico.
L’Agenzia inoltre promuoverà un Tavolo tecnico con il Ministero dello Sviluppo Economico per approfondire le problematiche che ostacolano la conclusione degli investimenti agevolati dai Patti Territoriali e dai Contratti d’area.
La specificità delle esigenze delle imprese finanziate attraverso gli strumenti dei Patti Territoriali e dei Contratti d’Area ha condotto i soci fondatori di A.N.S.I.T. a promuovere e a costituire un Tavolo tecnico con il sistema bancario (rappresentato dall’ABI) ed assicurativo con l’obiettivo di migliorare le condizioni tra il sistema del credito e quello della Programmazione Negoziata.

Nell’ambito della costruzione del Quadro Strategico Nazionale, A.N.S.I.T intende fornire il proprio contributo con la partecipazione alla predisposizione dei “Documenti Strategici” ai vari livelli istituzionali, settoriali e territoriali coinvolgendo rappresentanti del Ministero dello Sviluppo Economico ed del Ministero per la Coesione territoriale e Mezzogiorno per un confronto sulle varie e diverse esperienze con l’obiettivo di realizzare un più forte raccordo fra differenti attori dello sviluppo locale.
Creare reti, brevi e lunghe; collegamenti con i Ministeri dello Sviluppo Economico e della Coesione territoriale e Mezzogiorno, le Regioni e l’Unione Europea, per individuare ed attuare strumenti di sviluppo locale; contribuire, con il territorio e nel territorio, alla definizione di strategie di sviluppo attraverso lo stimolo e l’utilizzo organico e funzionale della ricerca scientifica e dell’innovazione tecnologica; collaborare con le Regioni nell'attività di regionalizzazione degli strumenti di Programmazione negoziata. Anche per questo è nata A.N.S.I.T.